IL BASSORILIEVO A BOLZANO:        
DA HANS PIFFRADER A HANNAH ARENDT

Transforming a Controversial Heritage: South Tyrol's Fascist Monuments Revisited and Resemantisized

International scientific conference held at the Konan University in Kobe, Japan, on "Disputes and Revised Narratives of Historical Heritage and Memorials: South Tyrol, Taiwan and Croatia", with the contributions of Hannes Obermair (Italy), Hiroko Matsuda and Takuya Momma (both Japan).

Miti delle dittature - Esporre l'arte dei fascismi

13.04.2019 – 30.06.2019, Castel Tirolo

In che contesto e in quale forma va esposta l’arte realizzata nel periodo delle due dittature fasciste in Italia e Germania, ed affine ai due regimi? L’“arte totale” regionale del XX secolo viene per la prima volta affrontata in modo sistematico nell’ambito della mostra temporanea “Miti delle dittature. Arte nel fascismo e nazionalsocialismo”, curata da Carl Kraus e Hannes Obermair.

Con questa mostra, Castel Tirolo affronta un capitolo particolarmente complesso della storia artistica, culturale e politica: gli anni dei due regimi totalitari di Mussolini e Hitler. Con ciò il museo si avventura in territori ancora poco esplorati e per la prima volta elabora criticamente anche l’ampia partecipazione della compagine artistica locale ai due regimi. 

Catalogo della mostra:
Mythen der Diktaturen. Kunst in Faschismus und Nationalsozialismus – Miti delle dittature. Arte nel fascismo e nazionalsocialismo. Tirolo, Museo provinciale di arte e storia Castel Tirolo, 2019, 287 pp. ISBN 978-88-95523-16-3